Calendario

<< Lug 2021 >>
lmmgvsd
28 29 30 1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31 1

Author Archives: redazione

D’ACQUA E DI ROSI

sabato 12 giugno
ore 20 Lorenzo di Las Plassas presenta il libro di Tiziana Ferrario
“UOMINI è ora di giocare senza falli!”
edito da Chiarelettere
ore 20.30 cena
ore 21
D’ACQUA E DI ROSI
concerto con Mario Incudine (voce e chitarra)

“D’acqua e di rosi” è l’ultimo prodotto discografico di Mario Incudine di canzoni d’amore che parlano siciliano, prodotto da Finisterre e in distribuzione in tutta Europa con Felmay. Dopo Italia talìa, Beddu Garibbardi, Anime migranti, Abballalaluna e Terra, il nuovo progetto musicale di Incudine è una raccolta di tredici brani – tre dei quali inediti – interamente dedicati all’amore e all’amore vissuto dalle donne siciliane.
Perché, come spiega lo stesso cantautore «di acqua e di rose sono fatte le donne siciliane: acqua di mare, insaporita dal sale, rose profumate, difese dalle spine. Ogni donna porta con sé un suono: legno vibrante che fa serenate la notte, metallo temprato che scalda ogni cibo, vento di scirocco che corteggia gli scogli, pietra calcarea che custodisce i fiori, melodia antica che fa nascere la passione».
Come immagine di copertina, è stata scelta una foto (di Toto Clemenza) stilizzata della terrazza del commissario Montalbano, la balconata con vista sul mare di Punta Secca (Ragusa) divenuta la casa del personaggio più famoso di Andrea Camilleri.
Pietrangelo Buttafuoco nella nota introduttiva del lavoro discografico definisce Incudine “cantore di un Canzoniere versato come in un abbraccio – sussurrato, urlato, spalmato tra i brividi – autore di parole, compositore di note e interprete del canovaccio eterno dell’amore, canta lo struggimento e la malia della nostalgia”.
Oltre alla title track D’acqua e di rosi (una pizzica rock), inediti sono anche la romanza Donnafugata e la ballad Zorath Ariha (che è il nome di una rosa che vive nei deserti maghrebini). Trovano spazio nel cd, successi rodati come Di cchi culuri è, Canticu, Sempri ccà, Tenimi l’occhi aperti, Vuccuzza di ciuri (fortunata reinterpretazione in siciliano di Bocca di rosa di Fabrizio De Andrè), Due di notte, Akila, Quasi luna piena, Li culura e L’ultimu vespru, scritti nell’arco degli ultimi dieci anni.

 

MENU 

Benvenuto di antipasti con maritozzo burrata e alici, supplì di tonnarelli all’Amatriciana, fiore di zucca con pomodori secchi e ricotta.

Risotto al basilico e mozzarella di bufala.
Polpetta al sugo con mash di patate all’olio d’oliva
Granita di fragole con panna, biscotti e salse dello chef

 

prenotazione obbligatoria ANGOLO SCIARRA
06 69424621 o mail food@teatroquirino.it

PREZZI
ingresso e cena 55 euro
sconto di € 10,00 abbonati della stagione 2020/2021

Gli spettatori in possesso di voucher di rimborso relativi agli spettacoli della stagione 2019/2020 potranno utilizzare i propri titoli esclusivamente su prenotazione dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 17 inviando una mail a segreteria@teatroquirino.com o chiamando il numero 06 83784810

RASSEGAN STAMPA

http://historiolaeartis.altervista.org/2021/06/10/il-quirino-torna-in-galleria-sciarra-il-12-giugno/

https://www.adnkronos.com/incudine-un-de-andre-siciliano-alla-galleria-sciarra-del-quirino_7yDsnDXJLtzKvCMulAtlkk

https://www.fattitaliani.it/2021/06/dacqua-e-di-rosi-mario-incudine-grande.html?m=1

https://abitarearoma.it/dacqua-e-di-rosi-sabato-12-giugno-in-galleria-sciarra/

https://www.ballareviaggiando.it/2-uncategorised/4005-galleria-sciarra-sicilia-amore-e-donne-il-canto-di-mario-incudine.html

https://www.eventiculturalimagazine.com/category/comunicati-stampa/

https://www.meddimagazine.info/IT/TeatroLanci/5332/Sabato_12_giugno_Galleria_Sciarra_D_ACQUA_E_DI_ROSI_concerto_con_Mario_Incudine

https://bit.ly/3itT6Dd

http://www.visumnews.it/2021/06/mario-incudine-mattatore-di-una-bella-serata-alla-galleria-sciarra/

 

Lo Spettacolo in Galleria, tutti gli appuntamenti del Teatro Quirino a Galleria Sciarra

D’ACQUA E DI ROSI, sabato 12 giugno alla GALLERIA SCIARRA

 

Il Quirino in Galleria Sciarra: il 12 giugno concerto ‘D’acqua e di rosi’ con Mario Incudine

Il Quirino in Galleria Sciarra, Mario Incudine in concerto

 

CANZONI D’AMORE IN GALLERIA

Inaugurazione LO SPETTACOLO IN GALLERIA sabato 5 giugno

La Galleria Sciarra, il meraviglioso gioiello liberty di Roma, riapre al teatro, alla musica e al buon cibo.

 

SERATA INAUGURALE
sabato 5 giugno ore 19.00
Pino Strabioli dialoga con Veronica Pivetti a proposito di “donne e parità di genere”.
Benvenuto di antipasti centrali con focaccia bianca, mortadella, hummus di ceci alla rapa rossa, olive, formaggi, chips, dry snacks.

Cena con Pici alla norma, Nido di ricotta in kataifi su caponatina di verdure agrodolci, Panna cotta con salsa alla ciliegia e crumble alle mandorle

segue
Monica Guerritore
 in
QUEL CHE SO DI LEI donne prigioniere di amori straordinari

 

“Quel che so di lei” si ispira a un caso di cronaca nera: il terribile femminicidio di Giulia Trigona, zia di Giuseppe Tomasi di Lampedusa, nel marzo del 1911.
La Guerritore ricostruisce l’ultimo frammento di vita di Giulia Trigona: il lento avanzare lungo il corridoio che la Donna percorre per arrivare alla stanza 8 di un albergaccio dove nel primo pomeriggio di un giorno piovoso di marzo il suo ex amante l’aspetta e dove verrà massacrata da 27 coltellate.
Nella scrittura della Guerritore le porte socchiuse delle 7 stanze che precedono la stanza n. 8  ospitano i momenti fatali, le fragilità sentimentali che hanno deviato la sua vita e verranno evocati con la passione e il furore che solo i personaggi immaginari che abitano il mondo dei sogni hanno. A dare loro corpo e voce saranno (attraverso frammenti di spettacoli o ricordi dell’attrice) i  ‘personaggi’ da lei interpretati: Marianne di Scene da un Matrimonio, Liubov Andreevna del Giardino dei Ciliegi, La Lupa, la Signorina Giulia, Emma Bovary, Oriana Fallaci, Carmen.
Ognuno di loro abita una stanza.
stanza 1 il Tradimento
stanza 2 la Perdita dell’infanzia 
stanza 3 Eros o Pan
stanza 4 la Caduta
stanza 5 Prede e Predatori
stanza 6 le Donne sgarbate
stanza 7 la Falsa sicurezza
Ognuna di loro racconta le tappe dell’annientamento del sé.
Ognuna di loro dirà quello che la Donna non può più dire.

prenotazione obbligatoria ANGOLO SCIARRA 06 69424621 o mail food@teatroquirino.it

ingresso 30 euro

 

RASSEGNA STAMPA:

BUON TEATRO E BUON CIBO: IL QUIRINO IN GALLERIA SCIARRA

Il Teatro Quirino ritorna in Galleria Sciarra a Roma

TORNA IL QUIRINO IN GALLERIA SCIARRA

https://abitarearoma.it/il-quirino-in-galleria-sciarra-2/

https://www.oggiroma.it/eventi/spettacoli/il-teatro-quirino-alla-galleria-sciarra/56999/

Lo spettacolo in Galleria – Teatro Quirino

https://www.dazebaonews.it/cultura/cinema-teatro/51420-dalla-galleria-sciarra-riparte-il-teatro-quirino.html

https://www.orbisphera.org/Pages/CulturaeSocieta/4112/Roma_Teatro_Quirino_riparte_la_rassegna_culturale_%E2%80%9CLo_Spettacolo_in_Galleria

https://www.reporters.de/gallery/das_theater_kehrt_nach_rom_zurueck-636/

https://www.european-news-agency.de/kunst_kultur_und_musik/returning_to_theaters_in_rome-81513/

Il Teatro Quirino in Galleria Sciarra, dal 5 giugno al 2 ottobre

IL TEATRO QUIRINO IN GALLERIA SCIARRA

https://www.lamletico.it/eventi/tutti-gli-spettacoli-del-teatro-quirino-a-galleria-sciarra

repubblica 03.06.2021

il messaggero 05.06.2021

http://www.visumnews.it/2021/06/una-grande-guerritore-apre-ledizione-2021-de-il-teatro-in-galleria/

https://www.vivereroma.org/2021/06/01/lo-spettacolo-in-galleria-da-sabato-5-giugno-tornano-le-serate-culturali-e-gastronomiche-del-quirino-alla-galleria-sciarra/967339/

 

 

FOTO
ph. Fabio Giannasi

 

Audizioni per nuove produzioni stagione 21.22

La Compagnia Umberto Scida, in collaborazione con Compagnia Moliére e Teatro Quirino Vittorio Gassman, apre le audizioni per il completamento del cast di due nuovi spettacoli, in tournée nazionale nella Stagione Teatrale 2021-2022

LA VEDOVA ALLEGRA

LA DUCHESSA DI CHIACGO

Presentazione del libro IL TEATRO DI GEPPY GLEIJESES NELLE FOTOGRAFIE DI TOMMASO LE PERA

Comunicazione Stagione 2020/2021

Care Spettatrici e cari Spettatori,
nonostante il nuovo protocollo per lo spettacolo dal vivo consenta lo svolgimento in sicurezza di eventi con spettatori in presenza, l’incertezza che questa possibilità non venga nuovamente eliminata o ulteriormente ridotta, il permanere del coprifuoco alle 22.00 e la stagione estiva ormai alle porte, per il momento impediscono di fatto la riapertura.

Vi informiamo pertanto che la stagione 2020/2021 sarà integralmente replicata nella stagione 2021/2022, e con importanti novità.
La nuova programmazione, che avrà inizio in autunno, comprenderà anche gli spettacoli non fruiti della stagione 2019/2020.

Tutti gli abbonamenti già attivi saranno quindi ancora utilizzabili e per ringraziare il nostro pubblico della fiducia e della lealtà sempre dimostrata, saranno integrati con uno spettacolo extra, omaggio del Teatro Quirino.
Le nuove date saranno comunicate quanto prima.

Ma nel frattempo vorremmo che un avvenimento importante come i 150 anni di storia del Teatro Quirino non passasse inosservato.

Nella certezza di poter festeggiare questa ricorrenza insieme al più presto, vi invitiamo a condividere con noi le vostre foto storiche del Quirino, le più antiche che possedete.
Che siano della struttura o di eventi svolti al suo interno, di biglietti o di programmi di sala del passato, tutte troveranno spazio di condivisione, ma le più significative potranno essere inserite nella pubblicazione celebrativa a cui da tempo stiamo lavorando.

Per l’invio delle vostre foto è attivo l’indirizzo 150anni@teatroquirino.it ma potete inviarcele anche alle nostre pagine social ufficiali.

Per altre comunicazioni o informazioni potete sempre scriverci a:
pubblico@teatroquirino.it
biglietteria@teatroquirino.it
Benché l’Ufficio Promozione e la Biglietteria siano ancora temporaneamente chiusi, le richieste saranno prese in carico non appena il personale potrà tornare operativo.

Vi ringraziamo per l’affetto e la vicinanza che continuate a dimostrarci, essere nei vostri pensieri ci è sempre di grande conforto e ci spinge a lavorare sempre di più per ricambiare offrendovi il nostro meglio.

Elektrikçi şişli elektrikçi ataşehir elektrikçi ümraniye su tesisat tamircisi